Guida completa ai più grandi (e belli) casinò al mondo

Scritto il Francesca Ferrari | 21st of March 2014

Chi pensa che i casinò siano solamente dei posti in cui tentare la sorte alla roulette, bingo, video poker o slot machine dovrà sicuramente ricredersi. La maggior parte dei casinò mondiali, sono infatti dei veri e propri centri resort, dove il gioco d’azzardo è solamente una delle tante attività proposte in un contesto magico e travolgente. Esibizioni di grandi artisti, concerti di cantanti di fama mondiale, lussuosi centri benessere, piscine dalle forme più strane, ambientazioni a tema da lasciare a bocca aperta e molto altro: le tradizionali sale da gioco si sono evolute puntando sul divertimento e sul relax, diventando da anni la destinazione preferita di un sempre più grande numero di vacanzieri. Abbiamo deciso quindi di stilare la classifica dei 20 più grandi (e più belli) casinò al mondo; mete ideali non solo per gli amanti del gioco d’azzardo ma di chi vuole evadere dalla realtà per farsi trasportare in un mondo magico.

20. Gold Coast Hotel and Casino, Las Vegas

Metri quadrati: 86,600
Macchine da gioco: 2,100
Giochi da tavolo: 59
Ristoranti e bar: 9
Camere di hotel: 711
Website: goldcoastcasino.com

Situato un miglio ad ovest del Boulevard South di Las Vegas, meglio conosciuto come “Las Vegas Strip”, noto per la grande concentrazione di hotel e casinò, questo casinò è di proprietà di Boyd Gaming, società che gestisce anche il casinò Borgata di Atlantic City. Il gold Cast è stato costruito nel 1986 ed è stato soggetto di grandi lavori di ampliamento nel 2002 che gli hanno consentito di fare parte di questa esclusiva classifica.

Gold Coast Hotel and Casino

19. Trump Plaza Hotel & Casino, Atlantic City

Metri quadrati: 91,181
Macchine da gioco2,137
Giochi da tavolo105
Ristoranti e bar: 12
Camere di hotel728
Website: trumpplaza.com

Il Trump Plaza è stato disegnato dall’architetto Martin Stern Junior. Aperto nel 1984, è uno dei due casinò di proprietà della Trump Entertainment Resorts, società che fa a capo al magnate statunitense Donald Trump. Inizialmente questo casinò, che a fine anni 80 ha ospitato per ben due volte l’evento di wrestling Wrestlemania, era nato da una joint venture tra Donald Trump e Harrah’s Atlantic City, società che controlla circa 50 casinò. Dopo soli sei mesi però il nome “Harrahs” fu rimosso diventando solamente Trump Plaza.

Trump Plaza Casino

18. Resorts Atlantic City, Atlantic City

Metri quadrati: 100,000
Macchine da gioco: 2,500
Giochi da tavolo: 95
Ristoranti e bar: 8
Camere di hotel: 942
Web site: resortsac.com

Questo complesso con all’interno casinò e centro benessere fu il primo ad aprire i battenti ad Atlantic City, dopo che il gioco d’azzardo fu legalizzato in New Jersey nell’ormai lontano 1978, diventando anche il primo casinò americano a nascere al di fuori dello stato del Nevada. Questo stabilimento venne ampliato nel 2004, quando fu realizzata la Rendezvous Tower, e rinnovato nel 2011, quando divenne un casinò in pieno stile anni 20.

Resort Atlantic City

17. Wynn Macao, Macao, China

Metri quadrati: 100,000
Macchine da gioco: 1,270
Giochi da tavolo: 390
Ristoranti e bar: 6
Camere di hotel: 600
Website:
 wynnmacau.com

Wynn Macau fu aperto nel settembre del 2006 da parte Steve Wynn, approfittando della decisione del governo di Macao di porre fine al monopolio del magnate locale Stanley Ho. Mr Wynn è stato quindi il primo ad aprire un resort di lusso in pieno stile Las Vegas con tanto di hotel e ristoranti di lusso, negozi d’alta moda, centro benessere, un lago coreografico e ovviamente un sacco di giochi da casinò. 

Resort Atlantic City

16. Wynn Las Vegas, Las Vegas

Metri quadrati: 110,000
Macchine da gioco: 1,900
Giochi da tavolo:167
Ristoranti e bar: 22
Camere di hotel: 2,716
Website: wynnlasvegas.com

Questo resort dal valore di 2,7 billioni di dollari è il fiore all’occhiello dell’ultra milionario Steve Wynn, proprietario al tempo stesso della compagnia Wynn Resorts. La ciliegina sulla torta è rappresentata dal campo di golf a 18 buche con tanto di cascata di 37 piedi all’altezza dell’ultima buca. Localizzato sulla Strip di Las Vegas, come abbiamo detto in precedenza la zona dei casinò, questo resort è nato nel 2005 dalle ceneri dell’hotel Desert Inn. Il Wynn Las Vegas fu concepito per superare, non solo in grandezza ma anche in lusso, tutte le precedenti creazioni di Steve Wynn, ovvero il Mirage, il Treasure Island e il Bellaggio. 

Resort Atlantic City

15. Rio All-Suite Hotel & Casino, Paradise, Nev.

Metri quadrati: 120,000
Macchine da gioco: 1,245
Giochi da tavolo: 104
Ristoranti e bar: 18
Camere di hotel: 2,500
Website: riolasvegas.com

Meglio conosciuto come “The Rio”, questo casinò è situato appena fuori Las Vegas Strip, nel census-designated place di Paradise. La data d’apertura risale al 1990, per mano della compagna Harrah’s Entertainment, e la scelta del nome è dovuta al fatto che è un resort ispirato alla cultura verdeoro. Restaurato nel 2005 e nel 2007, questo affascinante casino ospita ormai da quasi 10 anni le finali delle WSOP, ovvero le World Series of Poker.

Rio All-Suite Hotel & Casino

14. The Venetian Resort-Hotel-Casino, Las Vegas

Metri quadrati:120,000
Macchine da gioco: 3,086
Giochi da tavolo: 309
Ristoranti e bar:18
Camere di hotel:4,027
Website: venetian.com

Sentite la nostalgia di casa quando siete all’estero? Il resort The Venetian, di proprietà della compagnia Las Vegas Sand di Sheldon Adelson è il posto che vi farà sentire a casa vostra. Grazie alla riproduzione di una parte del Canal Grande di circa un quarto di miglio e la possibilità di salire sulle famose gondole, questo casinò è la meta perfetta per chi vuole vivere un’esperienza romantica oltre che divertente. In attività dal 1999, l suo interno troviamo un museo delle cere ed un teatro, trampolino di lancio dei Blue Man Group.

The Venetian Resort-Hotel-Casino

13. Starworld Hotel & Casino, Macao, China

Metri quadrati: 140,000
Macchine da gioco: 500
Giochi da tavolo: 284
Ristoranti e bar: 7
Camere di hotel: 507
Website: starworldmacau.com

Il suo nome non figura tra l’elenco dei più grandi resort di Macao, ma lo Starworld Hotel & Casino è senza ombra di dubbio tra i migliori e più “cool” della zona. Questo complesso presenta arredamenti e stile di livello superiore, così come i servizi che offre ai propri clienti e che gli hanno permesso, nel 2008, di vincere il Diamond Award 5-Star concesso dalla American Academy of Hospitality Sciences nel 2008.

Starword

12. Caesars Atlantic City, Atlantic City

Metri quadrati: 145,100
Macchine da gioco: 3,027
Giochi da tavolo: 163
Ristoranti e bar: 11
Camere di hotel: 1,140
Website: caesarsac.com

Il resort Caesars Atlantic City è il fiore all’occhiello della “East Coast” di Harrah’s Entertainment, nome di cui abbiamo già parlato in precedenza. Come il più famoso Caesars Palace di Las Vegas, anche questo complesso che comprende hotel, casinò e centro benessere è stato realizzato utilizzando, come tema, la gloria dell’Impero Romano e del suo più grande condottiero, ovvero Giulio Cesare. Nato nel 1979, il Caesars Atlantic City è stato rinnovato e ingrandito nel corso della passata decade, quando venne aggiunto, oltre ad un centro commerciale, anche una torre con funzione di hotel.

Caesars Atlantic City

11. Bellagio, Las Vegas

Metri quadrati: 155,000 
Macchine da gioco: 2,449 
Giochi da tavolo: 207 
Ristoranti e bar: 20 
Camere di hotel: 3,933 
Website: bellagio.com

Posizionato all’interno della Strip di Las Vegas, questo lussuoso hotel-casinò è di proprietà della MGM e fu costruito, nel 1998, sulle macerie del Dunes, altra famosa attrazione turistica dedicata al gioco d’azzardo. Questo resort, rinomato per la sua classe ed eleganza, è di fatto ispirato a Bellagio, località italiana che si affaccia sul lago di Como. Non a caso questa struttura, resa celebre anche dal film Ocean’s Eleven, dispone di un lago delle dimensioni di 8 acri dove risiede la bellissima Fountains of Bellagio, una fontana sincronizzata con la musica.

Bellagio

10. Borgata Hotel Casino and Spa, Atlantic City

Metri quadrati: 161,000
Macchine da gioco: 4,100
Giochi da tavolo: 285
Ristoranti e bar: 17
Camere di hotel: 2,002
Website: theborgata.com

Così come il Bellagio, anche il Borgata è ispirato al nostro paese. Borgata infatti in italiano significa “piccolo borgo”, anche se questo resort è tutt’altro che piccolo. La struttura, costata oltre un bilione di dollari e aperta nel 2001, è infatti il resort per divertimenti più grande di Atlantic City. Il proprietario di questa struttura è Marina District Development Corp., società sussidiaria di Boyd Gaming (BYD), organizzazione con attività non solo ad Atlantic City, ma anche a Las Vegas e negli stati federali dell’Illinois, Indiana, Louisana e Missisipi. 

Bellagio

9. Casino Lisboa, Lisbona, Portogallo

Metri quadrati: 165,000
Macchine da gioco: 1,000
Giochi da tavolo: 26
Ristoranti e bar: 7
Camere di hotel: 1,000
Website: casino-lisboa.pt

Dopo tanta America e Asia è arrivato il momento di un casinò del Vecchio Continente. Si tratta del Casino Lisboa di Lisbona, capitale del Portogallo. Situato all’interno del Park Of The Nations, questo gigantesco resort è una delle attrazioni principali della città, oltre che ad essere di gran lunga la più grande sala di gioco d’azzardo europea. Il Casino Lisboa, aperto nel 2006, è proprietà di Estoril-Sol, di cui tra i maggiori finanziatori figura un certo Stanley Ho, magnate di Hong Kong. 

Casino Lisboa

8. MGM Grand Las Vegas, Las Vegas

Metri quadrati: 170,000
Macchine da gioco: 2,300
Giochi da tavolo: 178
Ristoranti e bar: 20
Camere di hotel: 5,044
Website: mgmgrand.com

L’MGM Grand Las Vegas ha aperto i battenti nel lontano 1993 e fu costruito per mano della MGM Grand Inc. Ispirato a Hollywood, questo resort di 30 piani, oltre ad essere tra i più grandi del pianeta, possiede ben 5 piscine esterne, è attraversato da canalette e circondato da cascate. Fu in questo posto dove il rapper Tupac ebbe una rissa poche ore prima della sparatoria che gli costò la vita.

MGM Grand Las Vegas

7. Sands Macao, Macao, China

Metri quadrati: 229,000 
Macchine da gioco: 750 
Giochi da tavolo: 1,000 
Ristoranti e bar: 7 
Camere di hotel: 289 
Website: www.sands.com.mo

Prima che il presidente della Las Vegas Sands Shedon Adelson inaugurasse il suo mastodontico resorst Venetian Macao sulla Cotai Streap, costruì, nel 2004 il suo primo casinò nella regione del gioco d’azzardo cinese. Si trattava del Sands Macao, resort situato nella Macao peninsulare e disegnato da Paul Steelman Design Group. Lavori di ampliamento con conseguente costruzione di una nuova torre, hanno fatto salire a 289 il numero di camere disponibili.

Sands Macao

6. MGM Macau, Macao, China

Metri quadrati: 221,952 
Macchine da gioco: 835 
Giochi da tavolo: 410 
Ristoranti e bar: 12 
Camere di hotel: 593 
Website: mgmgrandmacau.com

Questo mastodontico e futuristico centro casinò e resort di 35 piani offre la bellezza di quasi 600 camere. Si tratta di una delle principali attrazioni di Macao che ha aperto i battenti nel 2007. La proprietà è divisa tra la società MGM Mirage e Pansy Ho Chiu-King, figlia del magnate del “gambling” Stanley Ho. Questo centro, allocato nelle vicinanze di alcuni casinò di proprietà di Mr Ho, è in procinto di ingrandirsi includendo un hotel in stile cinese.  

MGM Macau

5. Rio Casino Resort, Klerksdorp, South Africa

Metri quadrati: 266,330
Macchine da gioco: 257
Giochi da tavolo: 12
Ristoranti e bar: 2
Camere di hotel: 70
Website: riocasino.co.za

Tra i 5 casinò e resort più grandi al mondo figura il Rio Casino Resort di Klerksdorp, South Africa. Aperto nel lontano 2002 con il nome di Tusk Rio Casino Resort, fu rinominato con il nome attuale nel 2006, quando diventò proprietà della società Peermont Global, che migliorò la struttura esistente aumentando il numero di giochi disponibili facendolo diventare così il casinò più grande di tutto l’emisfero meridionale. Situato a poche ore di strada da Johannesburg, fu realizzato ispirandosi alla passione, colori e atmosfera del carnevale brasiliano. 

Rio Casino

4. Casino Ponte 16, Macao, China

Metri quadrati: 270,000
Macchine da gioco: 320
Giochi da tavolo: 150
Ristoranti e bar: 3
Camere di hotel: 423
Website: ponte16.com.mo

Il Ponte 16 è un centro resort di classe mondiale che offre al tempo stesso casinò e intrattenimento come show di artisti internazionali ed esposizioni di storici cimeli, come ad esempio il famoso guanto indossato da Michael Jackson durante il suo primo “moonwalk” in tv. Questo incredibile complesso è stato costruito lungo la partne interna del ponte di Macao, nella parte vecchia della città e nelle vicinzanze di alcuni degli edifici coloniali tipici di Macao. Il resort, sviluppato sinergicamente da SJM - Investment Limited e Macau Success Limited, si ispira al pluralismo culturale Est-Ovest dell’ex enclave portoghese.

Ponte 16 Casino

3. Foxwoods Resort Casino, Ledyard, Conn.

Metri quadrati: 340,000
Macchine da gioco: 7,000
Table and poker games: 400
Ristoranti e bar: 29
Camere di hotel: 824
Website: foxwoods.com

Chi si immaginava che il casinò più grande d’America si trovasse nella famosa “Las Vegas Strip” oppure all’interno della “Atlantic City Boardwalk” probabilmente rimarrà deluso da questa notizia. Lo scettro del casinò più mastodontico degli “States” spetta infatti al Foxwoods Resort Casino, aperto nel lontanissimo 1986 e situato nella parte ovest dello stato di Connecticut. Foxwoods è un complesso che incorpora 6 casinò e 17 diversi tipi di giochi da tavolo. Gestito dalla tribù indiana Mashantucket Pequot, Foxwoods ha grandi benefici dalla sua posizione poco distante da grandi centri come New York e Boston. In aggiunta al suo casinò, il resort dispone di una delle più grandi sale bingo del mondo così come di un Hard Rock Cafe al suo interno. 

Foxwoods Resort Casino

2. City of Dreams Resort, Macao, China

Metri quadrati: 420,000
Macchine da gioco: 1,350
Giochi da tavolo: 520
Ristoranti e bar: 14
Camere di hotel: 1,400
Website: cityofdreamsmacau.com

City of Dreams è un resort situato lungo la “Striscia di Cotai” di Macao, realizzato e di proprietà di Melco Crown Entertainment. Si tratta di un complesso a forma di podio dedicato al gioco d’azzardo di 2.1 miliardi di dollari, composto da 4 torri e 47 piani di appartamenti di lusso. City of Dreams ha aperto i battenti nel 2009 e nel corso degli anni è stato ingrandito con due teatri, di cui uno dedito a spettacoli acquatici, il più grande nel suo genere. 

City of Dreams Casino

1. The Venetian Macao, Macao, China

Metri quadrati: 546,000
Macchine da gioco: 3,000
Giochi da tavolo: 870
Ristoranti e bar: 24
Camere di hotel: 3,000
Website: venetianmacao.com

Al primo posto di questa esclusiva classifica troviamo un casinò dal sapore italiano. Si tratta del The Venetian Macao, complesso dallo suggestivo stile veneziano di 40 piani, costato, nel 2007, la bellezza di 2.4 bilioni e controllato dalla compagnia Sheldon Adelson’s Las Vegas Sands. Oltre ad essere il casinò più grande al mondo è il sesto stabilimento più grande per superificie. The Venetian Macao è talmente grande da venire diviso in 4 aree di gioco tematiche: pesce d’oro, Imperial House, Red Dragon e Phoenix. Inoltre l’hotel offre un centro chiamato Paiza Club pensato apposta per i clienti VIP. Questo club è dotato di un proprio ingresso, hall, e degli ascensori per le camere. L’area di gioco del Paiza Club è infine divisa in singole sale da gioco private, ognuna delle quali prende il nome da città e regioni asiatiche come Yunnan, Guangzhou, Hong Kong, Singapore e Kuala Lumpur. 

The Venetian MAcao

E cosa succede nel Bel Paese?

Los Angeles, Atlantic City e Macao sono destinazioni ricche di fascino e dove trovare i più grandi e lussuosi casinò resort. E in Italia? Grandi passi in questa direzione sono stati fatti dal comune di Saint-Vincent, dove è stato realizzato il Saint-Vincent Resort & Casino, un’imponente complesso di 1.700 metri quadrati che comprende 199 camere, 5 bar, sala congressi, nuova poker room e sala giochi da 1.700 metri, destinato a diventare uno dei più grandi ed eleganti poli di divertimento in tutta Europa.

image