Gambling Analytics 2020: il lockdown ha cambiato le gerarchie dei casinò online italiani

mag 14

Un aprile da record, quello per i casinò online italiani del circuito ADM/AAMS. La percentuale di accessi alle piattaforme di gioco, nel quarto mese dell’anno, è stata più alta del 45% rispetto allo stesso periodo di aprile 2019. Significa che è aumentata, conseguenzialmente, la spesa: 98,2 sono i milioni raccolti, con una crescita del 7%, rispetto al mese passato.

Un boom di accessi registrato dalla maggioranza degli operatori, a conferma del bimestre d’oro vissuto dalla filiera online, a fronte dei lockdown che hanno invece travolto il settore fisico.

L'ANALISI DEI DATI

La nostra redazione ha realizzato uno studio di settore basandosi sui dati messi a disposizione da uno dei tools maggiormente diffusi per l'analisi dei siti, indagine dalla quale sono emersi alcuni cambiamenti interessanti nelle gerarchie dei casinò online, in particolare il sorpasso di 888Casino ai danni si StarCasino in vetta alla classifica di gradimento degli utenti.

Altri elementi da sottolineare sono il cospicuo aumento degli accessi alle singole piattaforme, con un trend costante di crescita pari mediamente al 20-30% rispetto all'epoca precovid-19, e il calo di alcuni operatori determinato presumibilmente dalla diminuzione del budget disponibile in campagne marketing su Google e social network.

Tale situazione ha coinvolto diversi operatori, mentre altre aziende leader del settore hanno considerato il periodo di crisi come un'opportunità per investire e gettare le basi per un futuro migliore. Per un po' di tempo, l'online dovrà trainare il carro della filiera del gioco d'azzardo, in attesa della riattivazione degli eventi sportivi, ripartenza che sarà utile anche alle casse dell'Erario dopo l'approvazione del Fondo Salva Calcio, ma che rischia di demolire il segmento delle scommesse sportive.

Le nostre proiezioni per il mese di maggio dovrebbero confermare i dati di questo mese, almeno per quel che riguarda le visite globali e uniche che registreranno gli operatori di gioco. L'incognita resta sempre quella del fatturato, legata principalmente alla minore disponibilità economica degli utenti. Tuttavia, tale aspetto potrebbe essere compensato dalla costante migrazione di giocatori terrestri verso le piattaforme online.

LA TOP 15 DEI CASINO ONLINE PIU' VISITATI IN ITALIA NEL MESE DI APRILE 2020

Nello specifico Sisal, leader degli operatori di gioco italiani, ha registrato undici milioni di visite nel mese di Aprile 2020. 7.8, invece, nel caso dell’altro colosso del gambling Snai. Lottomatica chiude con un soddisfacente accesso di 6.4 milioni di utenti. Sono questi in top three in termini di visite.

Seguono, poi a ruota, tutti gli altri operatori.

Appaiati a qualche milione di distanza compaiono invece Betflag, Betfair e 888Casinò: il primo ha raccolto 2.6 milioni di visite, il secondo 2.3 e il terzo 2 milioni. Il caso di 888Casinò è emblematico: distante poche migliaia di euro dai primi due della classifica di cui sopra, l’operatore è in forte crescita ed è sempre più popolare tra gli utenti.

Infine, in questa particolare classifica, si trovano anche William Hill con 1.7 milioni di visite, StarCasinò fermo a 1.1 milioni e StarVegas, che sfiora il milione fermandosi a 786.000 visite.

Nella classifica, a chiusura di questa top quindici, troviamo anche Betaland (676.000 visite), Bestingame (589.000 visite), Netbet (229.000 visite), LeoVegas (181.600 visite) e ultimo Merkur-Win a 73.000 visite.