Covid, settore gioco: Italia maggiormente colpita, Croazia e Slovenia in crescita

Covid, settore gioco: Italia maggiormente colpita, Croazia e Slovenia in crescita

Ultimo Aggiornamento: 27 Dic 2021


Con il dilagare della pandemia, le abitudini della popolazione, un tempo ordinarie, sono cambiate repentinamente. Importanti e dannose ripercussioni hanno riguardato diversi ambiti della società, ed uno dei settori più colpiti in assoluto è stato quello economico.

In questa situazione estremamente difficile da tenere a bada, anche il comparto del gioco ha subito dei mutamenti, in special modo connessi al comportamento dei giocatori, che è stato pesantemente influenzato e stravolto dalla pandemia.

Di recente sono stati effettuati degli studi per valutare la performance economica in tale ambito dei vari paesi appartenenti all’Unione europea.

L’Italia risulta tra i paesi maggiormente influenzati dalla pandemia

A seguito di un sondaggio condotto per vagliare l’andamento dell’industria del gioco in Europa, che include anche i casinò online sicuri, è emerso che l’Italia è stato il paese maggiormente influenzato dalla pandemia. Altri paesi hanno registrato una crescita economica elevata, ed in altri si sono verificati importanti cali.

Nello specifico, i paesi europei che fino allo scorso settembre hanno registrato una crescita più elevata rispetto ad altri sono la Croazia, i Paesi Bassi, la Polonia e la Slovenia.

Quelli che hanno registrato un calo maggiore nel settore del gioco d’azzardo e delle scommesse sono Portogallo, Italia, Irlanda, Bulgaria.

Sondaggi e studio delle performance economiche dei vari paesi

I sondaggi volti a testare la performance economica dei vari paesi UE, vengono condotti su base mensile dalla Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea (DG ECFIN). Su base trimestrale, vengono inoltre sottoposti all’attenzione di diverse figure, quali rappresentanti dell’industria e dei servizi, finanze, commercio, costruzioni e consumatori. Diventa possibile, in questo modo, mettere a confronto i cicli economici dei vari paesi.

I sondaggi vengono considerati uno strumento fondamentale per il monitoraggio dei paesi appartenenti all’Unione Europea e di tutti i paesi candidati.

Mediante la loro l’applicazione, inoltre vengono creati degli indicatori corrispondenti a sei settori diversi. Ciò consente di avere un quadro generale delle opinioni e aspettative organizzate in un indice unidimensionale. Il calcolo viene effettuato a livello nazionale e aggregato (UE e area euro) per determinati settori quali quello dei consumi, imprese industria, servizi, commercio al dettaglio ed edilizia. Diversamente, per il settore dei servizi finanziari, il calcolo viene effettuato a livello aggregato (UE e zona euro).

Un altro strumento molto utile allo scopo, è l’indicatore mensile del sentimento economico (ESI), fondamentale per monitorare l’attività economica complessiva. Esso si basa su domande inerenti ai settori dell’industria, servizi, commercio al dettaglio, edilizia, e consumatori a livello nazionale e aggregato (UE e zona euro).


miran Logo

Natalia Chiaravalloti

Natalia Chiaravalloti: esperta nei processi formativi e copywriter specializzata nel settore dei giochi online. Collabora con diversi brand del gambling nella creazione di articoli e recensioni sui migliori operatori di gioco italiani e spagnoli. E anche co-founder di un’agenzia specializzata in digital marketing.

13
Ag

Information Security Office, l’innovativa decisione di Novomatic Italia...

Il XXI secolo è, chiaramente, quello più rivoluzionario. Da un punto di vista di sicurezza, per esempio, parliamo di Information Security, una strategica funzione per ogni azienda....

Scritto da: Vittorio Perrone
15
Apr

5 consigli per diventare un giocatore d'azzardo migliore...

Giocare nei casino online può essere un esperienza davvero entusiasmante, ma dietro di essa spesso si celano delle insidie legate alla scarsa competenza in materia che possono cond...

Scritto da: Gennaro Donnarumma
7
Nov

Pericolo contrazione settore giochi: nuovo aumento Preu su slot machine e v...

Come aveva già anticipato il ministro del Lavoro e delle Attività produttive Luigi Di Maio, il 15 ottobre scorso in concomitanza con il via libera alla Manovra Fiscale da parte del...

Scritto da: Vittorio Perrone
26
Sett

Norvegia, proposto progetto di legge per bloccare i siti web di gioco d’azz...

La Norvegia è da sempre impegnata nella lotta al gioco d’azzardo non autorizzato, - come avviene in Italia grazie ai migliori casinò online sicuri ADM - e a tal proposito ha presen...