Dietro le quinte del gioco online: come fornire un ambiente sicuro e affidabile

Ultimo Aggiornamento 6 giu 2023
Dietro le quinte del gioco online: come fornire un ambiente sicuro e affidabile

Ormai è una cosa risaputa: nel mondo del gioco, soprattutto se online, la reputazione è di fondamentale importanza per rimanere come parti attive in un business sempre più in ascesa. Ma c’è una cosa che vale più di altre, con ogni probabilità: si tratta del fairplay, correttezza e trasparenza in una sola parola. 

I giocatori di oggi sono alla ricerca continua di sicurezza, trasparenza e correttezza. La palla passa agli operatori di gioco, che devono fornire un ambiente sicuro, affidabile, protetto. Ne ha parlato anche Ron Mendelson, esperto di iGaming in seno a Fast Offshore, che ha illustrato quali sono i passi essenziali per garantire il corretto funzionamento delle pratiche nelle attività di gioco online. Sottolineando quelle che creano fiducia e fidelizzazione nei clienti. 

Il primo passo - sottolinea Mendelson - è la licenza di gioco valida rilasciata da un’autorità di regolamentazione accreditata. Una licenza che assicura le operazioni supervisionate e regolamentate, fornendo un senso di credibilità e responsabilità. I giocatori difatti si fidano più con piattaforme autorizzate che non, sapendo che aderiscono a sistemi di regolamentazione rigidi e certificati. Certificazioni che servono anche per i software utilizzati in piattaforma online: questi, infatti, sono sottoposti a test di equità e casualità dei risultati. Un software certificato offre ai giocatori la matematica certezza di giocare in un ambiente di gioco esente da trucchi o falsificazioni.

📚 Consulta la lista dei casinò online italiani AAMS

Il secondo passo coinvolge anche l’RNG, il generatore casuale di numeri, utile per garantire risultati imparziali. Gli RNG generano numeri casuali che impediscono la manipolazione del gioco e sono fondamentali nel funzionamento delle slot online con soldi veri. Essi stessi sono sottoposti a controlli e test regolatori da parte degli operatori, al fine di valutarne la correttezza nel funzionamento. Gli standard sono rinsaldati dagli algoritmi crittografici, che garantiscono l’assoluta estraneità degli operatori al gioco. Serve tutto ad implementare il senso di fiducia e sicurezza nei giocatori.  Questo va di pari passo con le percentuali di vincita, poiché è buona pratica informare i giocatori sui tassi di ritorno previsti (RTP). Queste informazioni aiutano i giocatori anche nella comprensione delle probabilità di vincita. Il tutto sempre all’insegna del Gioco Responsabile, mission e vision di tutta l’industria del gambling.

Politiche serie di gioco responsabile comprendono anche le transazioni finanziarie: queste vanno protette e tutelate. Come? Con sigilli di fiducia, certificati di sicurezza per assicurare la credibilità delle operazioni coi giocatori. Avere serie misure antifrode è una buona pratica. Ugual valore ha lo stabilire termini e condizioni chiare. 

Il punto più importante, sottolineato anche da Mendelson, resta però il focus sul giocatore. Con questo l’operatore ha il dovere di comunicare sempre e per ogni motivo, informarlo sulle pratiche, le policy, le novità, le possibilità, gli aggiornamenti e le promozioni. Il primo passo per costruire fiducia parte dalla pratica più vecchia del mondo: la comunicazione

Natalia Chiaravalloti

Ruolo: Senior Content Manager
Esperienza: 6+
Specializzazione: Recensioni casinò e news

Esperta nei processi formativi e copywriter specializzata nel settore dei giochi online. Collabora con diversi brand del gambling nella creazione di articoli e recensioni sui migliori operatori di gioco italiani e spagnoli, oltre che ad essere Head Writer di Giochi di Slots.