Lottomatica acquisisce SKS365 e espande il proprio potere si mercato

Ultimo Aggiornamento 23 nov 2023
Lottomatica acquisisce SKS365 e espande il proprio potere si mercato

Recentemente, Lottomatica Group S.p.A. ha annunciato l'acquisizione, da parte di GBO S.p.A. ( società interamente partecipata da Lottomatica) del 100% del capitale sociale di SKS365 Malta Holdings Limited per la cifra di 639 milioni di euro. Tale accordo segna un altro punto fondamentale nella crescita del colosso del gioco d'azzardo italiano.

SKS365 è infatti un operatore omnichannel leader nel mercato italiano online e delle scommesse sportive. Fondata in Austria nel 2009, opera con brand di valore come Planetwin365 e PlanetPlay365. La sua rete conta circa 1.000 punti vendita terrestri a cui vanno aggiunti 600.00 clienti online. Attualmente l'azienda ha 500 dipendenti e detiene una quota di mercato del 9,6% nel segmento iSports e del 6,4% nel segmento iGaming.

L'operazione andrà perfezionata entro il primo semestre 2024 ed è subordinata alle consuete approvazioni Antitrust e regolamentari.

Lottomatica, una posizione dominante

Prima dell'acquisizione di SBK365 Malta Holdings Limited, i dati del terzo trimestre del 2023 davano Lottomatica leader del settore per quanto riguarda il gioco online, con una quota di mercato pari al 21,2%. Staccato di poco vi era il gruppo Flutter (proprietaria di Paddypower e Betfair) , con il 20,1%. Il gradino più basso del podio era occupato da Playtech (9,8%). La quota di mercato di SKS365 era del 7.1%.

I conti dunque sono presto fatti: con l'acquisizione Lottomatica rafforza la sua posizione di leader sul mercato italiano, arrivando a detenerne il 28.3%.

I vantaggi però non si fermano qui. Sempre facendo riferimento ai dati del terzo trimestre, riferito questa volta al settore scommesse (sia retail che online), si può notare un altro balzo in avanti di Lottomatica. Infatti, sommando il valore dell’online e quello delle agenzie, nel terzo trimestre 2023 il market share di Lottomatica era del 25,7%, seguito da Playtech (16,4%) e Flutter (14,8%). Il market share di SKS365 era del 9%. Ciò significa che, ora, Lottomatica presenta ora il 34.7% di market share.

Da notare che Lottomatica ha battuto proprio la concorrenza dei suoi competitors italiani. Sia Flutter che Playtech erano infatti interessate all'acquisizione di SKS. Lottomatica ha dunque sbaragliato tutti i rivali, mostrando la sua solidità.

Lottomatica continua a crescere

L'acquisizione di Sbk365 da parte di Lottomatica va visto in un ottica di crescita aziendale iniziata lo scorso 3 maggio con l'entrata in Piazza Affari con con una capitalizzazione di circa 2,265 miliardi di euro. Attualmente le azioni di Lottomatica sono in crescita e il suo costo per singola azione è aumentato di 22 centesimi rispetto al lancio (9.22 contro 9).

Nei primi nove mesi del 2023 il bilancio dell'azienda si è chiuso con ricavi pari a 1,19 miliardi di euro (+12% rispetto allo stesso periodo del 2022) e una raccolta di 21,7 miliardi (+19%)

Le reazioni dei CEO Martin e Angelozzi

Alexander Martin, CEO di SKS365, ha commentato l'acquisizione da parte di Lottomatica, dicendo che l'azienda è orgogliosa «di diventare parte del gruppo Lottomatica. Non avremmo potuto trovare un partner migliore per continuare la nostra vision per SKS365 con i brand PlanetWin365 e PlanetPay365».

Il Ceo di Lottomatica, Guglielmo Angelozzi ha manifestato la propria soddisfazione per aver raggiunto l'accordo con uno dei «leader nel settore dei giochi in Italia, guidato da uno dei più rispettati management team nell’industry e dalla leadership di Alexander Martin. Aggiungiamo dei brand di grande valore e complementari al nostro portafoglio, PlanetWin365 e PlanetPay365, e siamo felici di lavorare con Alexander e tutto il team».

Silvia Urso

Ruolo: Head of Content
Esperienza: 5+ anni
Specializzazione: Recensioni giochi, casinò e news

Gambling analyst con oltre 5 anni di esperienza nel settore del gioco legale italiano. Si occupa della coordinazione della redazione di Giochi di Slots, oltre a collaborare con numerosi quotidiani online.