Metodi di pagamento dei Casino online sicuri

Ultimo Aggiornamento 12 lug 2022
- Scritto da
Silvia Urso photo
Silvia Urso

Quali sono i metodi di pagamento nei casino online sicuri

Quando si parla di transazioni online e soprattutto di opzioni per effettuare un versamento o prelevare le vincite nei casino online sicuri, oggi le possibilità sono davvero moltissime: si va dalle tradizionali carte di credito fino alle moderne criptovalute. È facile, dunque, che insorgano dubbi e ci si chieda quali siano i mezzi di pagamento migliori. In realtà, un sistema migliore in assoluto non esiste e ciò che fa la differenza sono le esigenze degli utenti.

Nella scelta di un metodo di pagamento, bisogna prestare attenzione a due elementi:

  • Sicurezza – metodi che richiedono autenticazioni a due passaggi oppure l’inserimento di un PIN costituiscono un’ulteriore garanzia di sicurezza per il giocatore;

  • Crittografia – piattaforme che utilizzano sistemi di crittografia garantiscono che i dati di chi paga siano al sicuro da eventuali furti.

I metodi di pagamento più comuni

Qui potete consultare alcuni tra i metodi di pagamento più frequentemente utilizzati dai casinò, specialmente quelli dotati di licenza ADM.
 

  • Carte VISA – il circuito VISA è sicuramente il più famoso nel campo dei pagamenti online e, ovviamente, carte di credito e debito che portano questo marchio sono bene accette in tutti i casinò online. Garantiscono trasferimenti rapidi e assolutamente sicuri.

  • Carte MasterCard – vale sostanzialmente quanto detto per il circuito VISA. Nessun casinò avrà problemi ad accettare carte di credito o debito MasterCard, che parimenti offrono garanzia di trasferimenti rapidi ed esenti da rischi.

  • Bonifici Bancari – con i moderni sviluppi della tecnologia, i bonifici bancari possono essere eseguiti anche da mobile senza bisogno di recarsi in banca, e praticamente tutti i casinò accettano questo metodo che, tuttavia, porta con sé lo svantaggio di tempistiche relativamente lunghe per completare i trasferimenti.

  • Carte prepagate – ad esempio PaySafeCard. Si tratta di carte disponibili in diversi tagli, che possono essere ricaricate con un certo ammontare di denaro e usate per pagamenti online tramite l’inserimento di un PIN. Hanno il vantaggio di essere, per questo, molto sicure ma permettono solo trasferimenti di importi limitati.

  • Portafogli elettronici – il più famoso è sicuramente PayPal ma anche Skrill e Neteller stanno raccogliendo sempre più utenti negli ultimi tempi. Hanno il vantaggio di non richiedere dati personali o bancari e pertanto offrono una certa sicurezza ma richiedono l’apertura di un account per usufruire dei loro servizi.

  • Criptovalute – ultimamente è in crescita anche il numero di casinò che accettano criptovalute come metodo di pagamento: Bitcoin, Ethereum, Dogecoin, Dash e Litecoin sono quelle generalmente più accettate. Purtroppo, al momento il numero di siti web che permette di pagare con criptovalute è ancora ridotto ma, comunque, in aumento.

Criteri di scelta di un metodo di pagamento

Nella scelta di un metodo di pagamento ci sono diversi elementi da considerare, giacché non tutti offrono gli stessi termini di utilizzo:

  • Tempistiche – alcuni metodi permettono di effettuare trasferimenti più velocemente, mentre altri sono più lenti (ad esempio i bonifici bancari);

  • Spese di commissione – la maggior parte dei casinò non prevede spese di commissione per depositi e prelievi ma alcuni metodi di pagamento potrebbero ancora richiederne;

  • Limiti di trasferimento – alcuni servizi di pagamento potrebbero imporre un tetto minimo o massimo ai trasferimenti che è possibile eseguire.

Silvia Urso

Ruolo: Head of Content
Esperienza: 5+ anni
Specializzazione: Recensioni giochi, casinò e news

Gambling analyst con oltre 5 anni di esperienza nel settore del gioco legale italiano. Si occupa della coordinazione della redazione di Giochi di Slots, oltre a collaborare con numerosi quotidiani online.