Obiettivo 2026: come crescerà il gioco online nei prossimi anni

Ultimo Aggiornamento 14 gen 2022
Obiettivo 2026: come crescerà il gioco online nei prossimi anni

Casinò games, spesa in aumento del 46,3% rispetto al 2020. Gioco online e scommesse da mobile in crescita

Dopo un anno segnato ancora una volta dalla pandemia siamo finalmente giunti al 2022. La situazione non sembra essersi sbloccata e la paura per le nuove varianti sta facendo temere nuove chiusure. Tuttavia, vale la pena dare uno sguardo ai bilanci dell’anno appena passato, che si rivelano tutt’altro che negativi.

I dati raccolti durante il mese di dicembre 2021 testimoniano che la spesa nei casinò games è cresciuta del 46,3% rispetto al 2020. Quest’ultima ha superato i 165 milioni di euro, arrivando a 1,77 miliardi di euro di spesa complessiva nell’intero anno passato. Il trend dei maggiori operatori in circolazione al momento rimane invariato.

Lottomatica sempre al primo posto, Snaitech sale al 9,11%

Lottomatica, ormai da mesi sul primo gradino del podio conquista ancora una volta la cima della classifica. L’operatore vanta la spesa maggiore con una quota percentuale cresciuta dal 12,66% al 12,83%. L’incremento maggiore, tuttavia, lo ha avuto Snaitech che sale al secondo posto con una quota di mercato del 9,11% (precedentemente 8,56%). Al terzo posto si piazza invece Sisal con l’8,46%. In controtendenza Pokerstars che dallo scorso novembre non arresta la sua discesa.

Tra gli operatori che hanno compiuto un balzo in avanti compaiono Planetwin365 (6,09%) che sale in sesta posizione davanti ad Eurobet (6,07%). In crescita anche Bwin (4,16%), StarCasino (4,08%) e Leovegas (a 2,12%)

Rapporto EGBA, si prevede un aumento delle entrate nel 2022

Qualche informazione in più ci viene data dal rapporto EGBA pubblicato a fine anno e stilato in collaborazione con H2 Gambling Capital.

Secondo i dati raccolti, le entrate del mercato del gioco sono diminuite del 13% rispetto al 2019, complice le restrizioni succedutesi a causa del Covid. Le previsioni future, tuttavia, fanno ben sperare. Si prevede infatti un aumento delle entrate totali del gioco d'azzardo in Europa del 7,5%.

Il rapporto prevede, inoltre, un incremento delle entrate del gioco online in Europa del 19% (fino a 36,4 miliardi di euro) e un aumento del gioco terrestre dello 0,4% (fino a 50,8 miliardi di euro). Si precisa che questi incrementi positivi non andranno a compensare le recenti diminuzioni avvenute durante la pandemia, basti pensare che le entrate terrestri sono diminuite del 32% rispetto al 2019.

Gioco e scommesse online in aumento nel prossimo futuro

Le previsioni per il prossimo futuro, nonostante la difficile situazione, si rivelano alquanto rosee. Si stima infatti una crescita del mercato del gioco online in Europa. L’incremento attuale è di circa il 9% all’anno, che entro il 2026 dovrebbe raggiungere il 41% delle entrate totali del gioco. Si prevede che anche l’utilizzo dei dispositivi mobili aumenterà significativamente. La quota di scommesse su dispositivi mobili è stimata al 50,5% per quest’anno e dovrebbe raggiungere il 61,5% entro il 2026.

Natalia Chiaravalloti

Ruolo: Senior Content Manager
Esperienza: 6+
Specializzazione: Recensioni casinò e news

Esperta nei processi formativi e copywriter specializzata nel settore dei giochi online. Collabora con diversi brand del gambling nella creazione di articoli e recensioni sui migliori operatori di gioco italiani e spagnoli, oltre che ad essere Head Writer di Giochi di Slots.