Rapporto sulle entrate 2021: incremento imposte dirette, Preu in forte calo

Rapporto sulle entrate 2021: incremento imposte dirette, Preu in forte calo

22 Ag 2021

La pandemia da Covid-19 e le misure prese per provare a contenerla hanno messo in ginocchio l’economia del paese, apportando un danno considerevole a tutti i settori e dunque anche a quello del gioco. Col passare del tempo e con l’attenuarsi delle misure restrittive, le sale da gioco hanno finalmente riaperto. Tuttavia, non si è tornati alla normalità che esisteva prima del Covid, ma si può invece dire che la stessa pandemia ha causato cambiamenti importanti, riscontrati nelle dinamiche del gioco e nelle abitudini dei giocatori.

Dalle recenti analisi condotte in riferimento al 2021, iniziano ad emergere tali cambiamenti, che appaiono evidenti in confronto alle statistiche degli anni precedenti. Di seguito andremo ad analizzare i dati relativi alle entrate del primo semestre 2021.

Rapporto sulle entrate 2021, aumentano le imposte indirette sui giochi

La Ragioneria dello Stato ha da poco redatto il Rapporto sulle entrate relative al primo semestre 2021, evidenziando dei dati alquanto interessanti. In particolare è stato riscontrato l’incremento delle imposte indirette sui giochi. In controtendenza, si è registrato anche un forte calo delle entrate scaturite dal Preu (Prelievo Erariale Unico).

🟦 Consulta anche il report sulle quote di mercato dei casinò online a Luglio 2021

Imposte dirette, aumento delle entrate pari a 713mln di euro

Nell’ambito delle imposte indirette relative al periodo che va da gennaio a giugno del 2021 si evince che le entrate derivanti dal lotto, lotterie e altre attività di gioco ammontano a 4.990 milioni di euro. Esse hanno registrato un aumento pari a 713 milioni di euro (+16,7 per cento). Questo aumento è stato causato in primis dalla crescita del gioco del lotto, che ha avuto un incremento di 1.736 milioni di euro, pari al 69,9%. In tutto ciò, la sola componente del Preu risulta in diminuzione di 1.164 milioni di euro (-75,3%). Un risultato che si pensa possa essere stato fortemente influenzato dal lockdown prolungato e imposto dal governo alle sale gioco al fine di contenere la diffusione della pandemia.

Crescita del 10,2% derivante da entrate tributarie e contributive

Nello stesso arco di tempo preso in esame, è stata inoltre riscontrata una crescita di 30.826 milioni di euro (+10,2%) rispetto al periodo analogo dell’anno precedente. La dinamica che è stata riconosciuta viene considerata in parte derivante dalla variazione positiva delle entrate tributarie. Esse hanno visto un aumento di ben 23.624 milioni di euro, per un tasso del 11,9%. Un’ulteriore causa è la crescita, in termini di cassa, delle entrate contributive (+7.202 milioni di euro, +6,8%).

Per quanto riguarda infine le poste correttive, i dati hanno dimostrato una crescita significativa delle vincite (+1.567 milioni di euro, +75,6%) in relazione all’aumento delle entrate del gioco del lotto.

miran Logo

Natalia Chiaravalloti

Natalia Chiaravalloti: esperta nei processi formativi e copywriter specializzata nel settore dei giochi online. Collabora con diversi brand del gambling nella creazione di articoli e recensioni sui migliori operatori di gioco italiani e spagnoli. E anche co-founder di un’agenzia specializzata in digital marketing.

30
Apr

Virtual Games, anche su StarCasinò sbarca la nuova frontiera del betting...

Nel 2021 il settore dei virtual games rischia di essere uno dei più produttivi per le piattaforme di betting. Ma cosa sono esattamente i Virtual Games? Si tratta della versione int...

Scritto da: Vittorio Perrone
16
Mar

Viaggio nel mondo delle VLT, l’alter ego delle slot machine...

Fino a qualche anno fa le Vlt (video lottery terminal) non erano molto diffuse in Italia. In seguito alla regolamentazione del segmento del gioco online nel dicembre 2012 (che le h...

Scritto da: Gennaro Donnarumma
11
Dic

Usa, il settore del gambling è più grande dell'industria aerea...

Il settore dei giochi riveste un ruolo di primo piano per l’economia. Uno studio condotto dall’American Gaming Association, volto a studiare l’impatto del settore sull’economia deg...

Scritto da: Gennaro Donnarumma
12
Genn

Un anno di gambling al di fuori delle Alpi. I fatti più importanti del 2015...

Diamo uno sguardo all’anno appena trascorso e andiamo a vedere quali sono le vicende più interessanti che hanno caratterizzato il mercato del gambling europeo e asiatico. Da Londra...

Scritto da: Gennaro Donnarumma