Un anno di scommesse sportive: le quote di mercato dell'anno 2023

Ultimo Aggiornamento 8 feb 2024
Un anno di scommesse sportive: le quote di mercato dell'anno 2023

Il settore delle scommesse sportive è sempre più in crescita. L'analisi completa con dati su spesa, raccolta e quote di mercato degli operatori online e terrestri in Italia.

Se ci atteniamo ai soli dati del settore online si può notare che, nel 2023, questo settore ha chiuso con una spesa in crescita del 12,5% rispetto al 2022. Secondo gli ultimi dati a disposizione, infatti, la spesa si è assestata a 1,5 miliardi contro gli 1,2 dell'anno precedente , confermando dunque il trend positivo anche in questa annata. 

Anche per quel che riguarda la raccolta si è assistito ad un aumento percentuale. Infatti, quest'ultima è passata dagli 11,1 miliardi di euro del 2022, ai 13 miliardi del 2023, con una crescita quindi del 15,1%. Il vero dato che testimonia la salute del settore, però, riguarda gli operatori di mercato.

Quote di mercato operatori online nel 2023

Per quel che riguarda gli operatori online, Lottomatica si conferma leader del mercato. L'azienda italiana, infatti, è cresciuta in un anno del 42,3% e ha chiuso il 2023 con una quota di mercato relativa alla spesa del 18,6%. Buona anche quella relativa alla raccolta che è stata del 15,5%.

Buone sono state anche le performances di Sisal e Snaitech, cresciute, rispettivamente, dell'11,8% e del 2,7%.

Per la precisione, Sisal presenta una quota di mercato per quel che riguarda la spesa del 14,3%, mentre la raccolta si assesta sul 12,1%. Snaitech, invece, è leggermente sotto. La sua quota di mercato per la spersa è infatti del 12,6%, mentre la raccolta nel 2023 è stata pari al 10,6% del mercato globale.

Il quarto gradino del podio è occupato invece da Bet365 che chiude il 2023 con una quota di mercato del 12,1% per quel che riguarda la spesa e del 22,8% per la raccolta. Infine, nella top five finisce anche Planetwin365. L'azienda austriaca si prende il 9,7% del mercato per ciò che riguarda la spesa e il 7,1% per la raccolta.

Per quel che riguarda gli altri operatori c'è da segnalare la crescita importante di E-Play24 che fa segnare +26,6% rispetto al 2022. Ottime le performances di Giocondabet (+28,5%), Sportbet (+25,2%) e ScommesseItalia (+22,9%), ma i balzi più significativi sono di StarYes (+59,8%) e Starcasinò (+44,5%).

Crollano, invece le quote di mercato di Pokerstars (-12,6%) e Betclic (-37,3%).

Quote di mercato operatori scommesse in agenzia nel 2023

Per quel che riguarda il comparto delle scommesse terrestri, il 2023 ha visto una spesa di 929,8 milioni di euro, con una leggera crescita (0,8%) rispetto ai 922,5 milioni di euro del 2022. Molto più evidente è l’incremento della raccolta, passata dai 4,9 miliardi del 2022 ai 5,1 miliardi dei dodici mesi appena conclusi, con una crescita del 3,9%.

Analizzando le performance dei singoli operatori si segnala il dominio di Lottomatica che si presenta con una quota di mercato complessiva del 33,1% per quel che riguarda la spesa e del 32% per la raccolta.

Buone prestazioni anche per Snaitech. Il brand italiano raccoglie il 19,3% del mercato per la spesa e il 18,9% per la raccolta). A seguire troviamo Eurobet (16% sia per la spesa che per la raccolta) . Da segnalare che entrambi i brand hanno fatto registrare un incremento della spesa, rispettivamente del 10,3%, e del 15,1%.

La top five degli operatori si chiude con Sisal e Planetwin365. Il brand italiano ha visto un incremento della spesa del 6,8% e attualmente questo si assesta sul 13%. Addirittura superiore la quota della raccolta che è stata del 14,1%.

Anche Planetwin365 fa segnare un incremento della spesa (+4,5%) rispetto al 2022. La sua quota di mercato per quel che riguarda la spesa è stata del 8,6%, mentre quella della raccolta risulta leggermente inferiore (8,5%).

Se si esce fuori dalle prime cinque posizioni ci sono comunque performances importanti da segnalare. Infatti, Newgioco (+58,1%) e Vincitù (+20,9%) sono le due aziende che fanno segnalare il maggior incremento. Questi brand presentano una quota di mercato irrisoria per quel che riguarda la spesa (rispettivamente 0,44% e 0,23%) e la raccolta (0,48% e 0,28%), ma la loro crescita è da tenere d'occhio in ottica futura.

Natalia Chiaravalloti

Ruolo: Senior Content Manager
Esperienza: 6+
Specializzazione: Recensioni casinò e news

Esperta nei processi formativi e copywriter specializzata nel settore dei giochi online. Collabora con diversi brand del gambling nella creazione di articoli e recensioni sui migliori operatori di gioco italiani e spagnoli, oltre che ad essere Head Writer di Giochi di Slots.