Gambling Analytics 2020 : il trend delle Slot Machine Gratis in Italia

gen 17

Il nostro team di analisti si occupa oggi di una delle keywords che domina il settore del gambling online, una query che consideriamo il fattore discriminante per valutare lo stato di salute e l'interesse degli utenti verso quella categoria che fa da traino al fatturato dei casinò online AAMS.

Il termine slot machine gratis, che vanta un volume di ricerca organica pari a 40.5K, è il protagonista del secondo numero di Gambling Analytics. Nella nostra analisi basata su Big Data abbiamo interpolato dati provenienti da Google Trends, SemRush, Ahrefs e dati provenienti dal nostro sito.

Interesse nel Tempo 'Slot Machine Gratis'

Nell'ultimo anno abbiamo assistito ad una variazione nell'interesse degli utenti nei confronti delle slot machine gratis. Come evidenzia il grafico relativo all'Interesse nel tempo, si è registrato un calo considerevole (21%) negli ultimi 12 mesi.

Da considerare alcuni aspetti. Il primo riguarda l'effetto psicologico prodotto dall'entrata in vigore del Decreto Dignità, che nei primimesi dell'anno 2019 ha determinato una crescita esponenziale di ricerche da parte degli utenti 'terrorizzati' dalle questioni legali legate al provvedimento approvato dal primo Governo Conte. Tale effetto è andato progressivamente scemando nel tempo, determinando delle oscillazioninel numero di ricerche, con dei picchi di interesse particolarmente accentuati durante le vacanze estive e natalizie. Sempre a tal riguardo, la decrescita d'interesse può essere interpretata come una conseguenza della naturale transizione di numerosi utentiverso piattaforme che ospitano slot machine a pagamento, una volta terminata l'effetto psicologico negativo del decreto legge proibizionista.

Interpolando i dati di Google Trends con quelli provenienti da SemRush abbiamo avuto conferma di questo calo nelle ricerche, in particolare della caduta nell'intent search degli utenti. La differenza riscontrata è che la decrescita può essere considerata come esponenziale (da 1 a 0.13).

Interesse per Regione 'Slot Machine Gratis'

Andiamo adesso ad analizzare la distribuzione geografica delle regioni italiane, focalizzando l'attenzione sulle aree dove l'interesse nei confronti delle slot machine gratis è molto elevato.La Liguria è la regione leader nell'interessa di ricerca, grazie ad una frequenza di ricerca del 100%. La top ten include anche il Friuli-Venezia Giulia (90%), l'Abruzzo (83%), la Calabria (77%) e l'Emilia-Romagna (72%).Seguono la Sicilia (71%), Veneto (66%), Campania (63%), Marche (60%) e Puglia (58%).Piemonte (55%), Lombardia (53%), Lazio (42%), Sardegna (40%) e Toscana (34%) chiudono la top 15 delle regioni interessate alle slot machine gratis.

I valori riportati nel nostro studio analitico sono calcolati su una scala da 0 a 100, dove 100 indica la località con la maggiore frequenza di ricerca in proporzione al totale delle ricerche in tale località. Un valore più elevato indica una percentuale più elevata rispetto alle query totali, non un conteggio assoluto più elevato.

Interpolando la parola chiave 'slot machine gratis' con il settore giochi su Google Trends, abbiamo ottenuto risultati relativi all'interesse nel tempo che confermano il trend precedentemente analizzato. Friuli Venezia-Giulia, Liguria, Calabria, Veneto e Puglia occupano le prime cinque posizioni, dati che avvalorano l'ipotesi di come sia fortemente radicato tra gli utenti di queste cinque regioni l'interesse per una tipologia di gioco che è lo specchio del successo nazionale dei casinò online.

La conferma del valore intrinseco della correlazione tra slot machine gratis e settore giochi viene da una tabella estratta da SemRush relativa alle principale Keywords correlate alla query slot machine gratis. Difatti, Slot Machine Gratis Gioco è la principale keywords correlata con un volume di ricerca pari a 3600, seguita da due delle slot machine online più popolari tra gli utenti, stiamo parlando della slot Gallina (Fowl Play Gallina) prodotta da MAG e della slot online Ulisse di Capecod, rispettivamente con valori pari a 1900 e 1600.

Serp e Annunci: il rischio della rete illegale e dei siti truffa

Passiamo infine alle informazioni relative agli annunci correlati alla parola slot machine gratis. Gli ultimi cambiamenti apportati nel 2019 da Google sulla Serp hanno determinato l'inserimento nella parte alta della ricerca di ben 4 annunci Adwords, che precedono i prodotti dalla ricerca naturale degli utenti. Ovviamente, ai primi posti troviamo diversi siti di affiliazione e siti al limite della legalità, una situazione molto simile
a quello che si presenta usando la keyword casinò online. Come abbiamo già commentato sulle pagine del nostro blog, tale situazione rappresenta un pericolo per i consumatori in quanto la maggior parte di questi siti (oltre a non offrire garanzie nelle transazioni) non prevede nessun strumento per promuovere il Gioco Responsabile, un aspetto fondamentale per tutelare gli utenti da eventuali comportamenti patologici e spesso dimenticato anche dai siti di affiliazione e dalle piattaforme di casinò illegali

Altro elemento da valutare è la constatazione che molti di questi siti sfruttano il brand di popolari operatori di gioco per truffare gli utenti nelle ricerche sui motori di ricerca e allo stesso tempo giovarsi dell'elevato interesse correlato alla parola chiave del brand usato come esca. Tale tecnica, che rappresenta uno strumento di raggiro basato sulla SEO, ha scatenato un putiferio il mese scorso in Inghilterra con l'ormai famigerato caso GamStop, il quale ha costretto governo, istituzioni e enti regolatori ha intraprendere delle azioni nei confronti di Google nel tentativo di tutelare i consumatori e decine di migliaia di utenti che sono stati dirottati da agenzie di pubblicità su siti che non rispecchiano la normativa vigente in UK.

Anche in Italia abbiamo bisogno di un intervento imminente per proteggere gli oltre 3 milioni di utenti che quotidianamente si collegano a piattaforme di gioco online. Distinguere il legale dall'illegale è fondamentale per garantire i diritti dei consumatori e tutelare il lavoro svolto dalla filiera e da AAMS per regolamentare un settore sempre sotto l'obiettivo dell'opinione pubblica.