I dati di gennaio 2022 sui Casino Online, Poker Cash e Poker a Torneo

Ultimo Aggiornamento 21 feb 2022
I dati di gennaio 2022 sui Casino Online, Poker Cash e Poker a Torneo

Il gaming online registra una buona crescita in questa prima parte del 2022. I dati relativi al mese di gennaio ai Casinò Games dicono che la spesa totale in Italia è stata di circa 171 milioni di euro, registrando una crescita del 3,6% rispetto al mese precedente (dicembre 2021).

Casinò Games, la classifica dei primi dieci operatori in Italia di gennaio 2022: Lottomatica davanti a tutti

Tra gli operatori a svettare sugli altri è Lottomatica, che si piazza al primo posto di spesa sui casinò games con una quota di mercato del 12,4%. Al secondo posto c'è Pokestars con una quota di spesa del 9,69%; chiude il podio piazzandosi sul gradino più basso Snaitech, con l'8,79%.

La top ten vede Sisal al quarto posto con il 7,39% di quota mercato. Al quinto posto troviamo 888 con il 6,85%, mentre resta stabile in sesta posizione Planetwin365 (5,93%). A seguire in settima posizione troviamo Eurobet (con il 5,87%), molto bene Betsson che sale al settimo posto (4,38%) e anche BetFlag ottavo operatore del mese con una quota mercato del 3,95%. Chiudono la classifica delle prime dieci posizioni Bwin, nono con il 3,54%, e infine E-Play24 decimo con il 2,88%. Da sottolineare la crescita di altri operatori come Leovegas, Vincitù e Newgioco.

Poker cash, settore in crescita: Pokerstars domina, bene E-Play24 e Planetwin365

Non solo i casinò games, anche la spesa nei Poker Cash ha registrato un netto innalzamento. Da dicembre 2021 a gennaio 2022 la spesa in questo attività di gaming ha superato i 7,5 milioni di euro, registrando una crescita complessiva del 19%.

Dominatore del settore tra gli operatori è Pokerstars che resta stabile al primo posto con una quota di spesa del 42,7%. Per capire la differenza con gli altri siti di gaming online basta vedere che Lottomatica, che occupa la seconda posizione, ha una fetta di mercato del 7,5%. Sul podio anche Sisal che sale al 7,19%. In forte crescita E-Play24, che conquista la quarta posizione con un market share del 6,97%, tallonata al quinto posto da Snaitech con il 6,95%.

In top ten troviamo al sesto posto Planetwin365 - in grande salita - con il 4,84%. Dopodiché troviamo 888 (settimo con il 4,47% di market share) e NewGioco (ottavo al 4,15%). Segno più anche per Eurobet, al 2,95%; chiude la classifica delle prime 10 posizioni Microgame con una quota dell'1,73%.

Poker a Torneo: spesa in crescita del 21,5% a gennaio 2022

Balzo importante è quello ottenuto nel mese di gennaio 2022 dai Poker a Torneo, con una spesa totale di 11,3 milioni di euro con un dato in crescita del 21,5% rispetto al mese precedente.

Quando si parla di poker tra gli operatori che si ergono sopra gli altri c'è ancora Pokerstars con una quota totale di mercato oltre la metà totale (50,01%). Alle spalle del colosso del poker troviamo Sisal che ha raggiunto il 9,10% di quota mercato, davanti a Snaitech terzo all'8,77%. Al quarto posto c'è Lottomatica al 6,15%, tallonata al quinto posto da E-Play24 al 6,11% di market share.

In top ten troviamo al sesto posto Eurobet al 4,52%, settimo è 888 con il 2,78%. Molto bene anche NewGioco (ottavo all'1,45%) e Bgame (nono con l'1,43%). Chiude la classifica Bet365 con l'1,22%. In crescita anche Planetwin365 (a 0,98% di quota mercato) e Bwin allo 0,92%.

Natalia Chiaravalloti

Ruolo: Senior Content Manager
Esperienza: 6+
Specializzazione: Recensioni casinò e news

Esperta nei processi formativi e copywriter specializzata nel settore dei giochi online. Collabora con diversi brand del gambling nella creazione di articoli e recensioni sui migliori operatori di gioco italiani e spagnoli, oltre che ad essere Head Writer di Giochi di Slots.