Durante e dopo la pandemia: cosa cercano gli italiani in rete? Gambling e betting in calo

data di creazione: lug 07
Scritto da Natalia Chiaravalloti

Le ricerche online compiute dopo la pandemia ci danno visione della realtà che vivono ogni giorno gli italiani. Nelle keywords inserite sui motori di ricerca emerge un desiderio di libertà e ripartenza, di ritorno alla normalità che - piano piano - sta realizzandosi. Lentamente, giorno dopo giorno, l’Italia si ricostruisce.

COME CAMBIANO LE RICERCHE DEGLI ITALIANI?

Come sono cambiate allora le ricerche degli italiani sul web? Il desiderio di libertà - che coincide con l’arrivo dell’estate - ha visto un’impennata di ricerche durante e post pandemia su siti di agenzie viaggio (+40% vs +15,5%), spiagge e isole (+33% vs -19,1%), barche (+18% vs -7%), sport (+29% vs +24,4%), parchi (+17% vs -32,1%), crociere e charters (+4% vs -17,6%), viaggi aerei (+12% vs -25,6%), parcheggi in aeroporto (+13% vs -27,6%), hotels&accomodations (+18% vs -4,7%).

Insomma, la prima esperienza da compiere dopo le restrizioni, il lockdown e le zone rosse, post vaccino e post mascherine all’aperto, è quella di viaggiare. Ma un viaggio vale poco se non è corredato da un’avventura. C’è chi adora oziare in spiaggia per godersi un meritato riposo, ma c’è anche chi preferisce il brivido del contatto con la natura.

Ecco perché si nota un’impennata nelle ricerche anche per quanto riguarda tematiche come i campers (+97% vs -7,2%), il ciclismo (+63% vs +1,4%), biciclette ed accessori (+27% vs -6,1%), trekking & Camping (+59% vs -7,9%), laghi e fiumi (+25% vs -12,9%), Motociclette (+26% vs -3,6%), Skate Sports (+37% vs -9,9%), piscine & Spa (+23% vs -12,5%), Pallavolo (+20% vs -0,6%), Basket (+57% vs -2,9%), Running & Walking (+16% vs +3,3%).

CHE SPAZIO OCCUPA IL GAMBLING?

E il gambling come si posiziona? Sempre con un segno negativo, ma in netta diminuzione. Finalmente anche questo mondo respira, anche grazie alle riaperture sul territorio. Si vedono così ridurre le perdite nelle ricerche le keywords “gioco d’azzardo” (-18% vs -83,7%), “ gambling” (-8% vs -38,3%) e “lotterie e Jackpot” (-4% vs -42,8%).

Crescono invece, seppur con moderazione, le scommesse sportive e l’interesse per il calcio, in concomitanza con gli Europei. L’interesse generale per il calcio aumenta (+40% vs +32,2%) mentre rallenta il disinteresse per lo sports betting (-3% vs -86%), grazie all’impennata esponenziale degli eventi sportivi.

L’andamento nelle ricerche non sembra però influenzare il fatturato dei migliori casinò online sicuri in Italia, come testimoniano i dati raccolti dalla nostra redazione in questo articolo.

GLI ALTRI SETTORI

Risultati alatalenanti per i settori della filiera automobilistica e dell’elettronica. La prima registra i seguenti numeri: siti automotive (-14% vs +5,1%), di vendite auto (-14% vs +3,5%) e le voci connesse, come le assicurazioni (-3% vs +17,8%), il rilascio di patenti (+1% vs +23,1%) e la manutenzione (-8% vs +11,6%).

L’elettronica, invece, i seguenti: Computers& Electronics (-13% vs -2,8%), Gaming (-14% vs +14,7%), Consumer electronics (-18% vs -13,4%), Hardware (-3% vs +13,5%) e software (-4% vs +10,3%). Rimane alta, giustamente, l’attenzione alla sicurezza informatica (+7% vs +0,1%).

A dare conoscenza dei numeri è l’Osservatorio trimestrale di SevenData-ShinyStat, che rivela l’interesse in rete degli italiani nel periodo febbraio-maggio. Con le riaperture la situazione continuerà a mutare.