Quali sono stati i migliori casino online del 2020? La Top Ten per incassi in Italia

data di creazione: mar 17
Scritto da Natalia Chiaravalloti

La pandemia da coronavirus ha avuto un effetto pesantissimo sulle attività commerciali nel 2020. Sono tanti i settori che hanno risentito della crisi economica: in molti non ce l'hanno fatta, mentre chi ha avuto l'arguzia e un pizzico di fortuna, ha immediatamente spostato le proprie attività sul mercato online. Ebbene uno dei settori che ha registrato la maggiore crescita nell'intero anno passato, complice il lungo lockdown, è quello del gambling.

Da 400 milioni a 1.2 miliardi di euro in 5 anni

La crescita è netta ed è certificata dai numeri. I casinò online sicuri AAMS hanno incassato 1,2 miliardi di euro nell'ultimo anno. Per capire l'impatto che sta avendo il gioco in rete sulle nostre vite basta confrontare questo dato con quello relativo agli anni scorsi: nel 2016, ad esempio, i concessionari autorizzati dichiaravano 400 milioni di euro di incassi, diventati 562 nel 2017, 640 nel 2018 e 725 nel 2019. Un incremento costante, a dimostrazione di quanto il settore sia in crescita. Ovviamente le restrizioni dovute al Covid-19 hanno implementato velocemente la crescita del gioco online e dei casinò.

La classifica dei casinò online in funzione della GGR

I casinò online sono divenuti da diversi anni uno dei punti di riferimento dei giocatori. Il boom del settore digitale ha fatto registrare un incremento nelle richieste delle nuove piattaforme all'Agenzia dei Monopoli per operare nel mercato italiano, oltre a captare l'attenzione di operatori di gioco internazionali interessati ad espandersi nel nostro paese.

In questo articolo analizzeremo la classifica dei 10 migliori casinò onile del 2020 per incassi effettuati.

Per estrapolare tale top ten bisogna tener conto dei dati GGR (Gross Gaming Revenue), ovvero la somma di denaro giocata dagli italiani ed utilizzata come unità di misura per questa analisi. Va chiarito, inoltre, che per casinò online si intendono tutte le piattaforme che forniscono giochi quali slot machine, giochi di tavolo o di carte (blackjack o roulette). Mentre viene escluso da questa analisi il poker online, che fa parte di una categoria a sé vista l'enorme popolarità.

Il primo casinò online AAMS in Italia, secondo i numeri GGR, è PokerStars. La piattaforma del gruppo Flutter ha portato a casa il 12,2% del denaro speso in Italia nel 2020 nell'ambito del gioco legale.

In seconda posizione si piazza Sisal. La percentuale di incassi per il noto marchio italiano del gambling è stata dell'8,5%: in crescita rispetto alle rilevazione degli ultimi anni

Sull'ultimo gradino del podio dei migliori casinò online del 2020 si piazza Lottomatica. Nell'ultimo anno la percentuale di denaro spesa online su Lottomatica è stata del 7,6%, in calo rispetto al 2019 (7,9%) e al 2018 (8,5%). In questo caso ad inficiare sui numeri a ribasso è stata l'ascesa di altri operatori gioco, entrati di recente nel mercato italiano.

A seguire, subito fuori dal podio, troviamo Snai: uno dei leader per quel che riguarda il mondo delle scommesse sportive, che però negli ultimi anni si è imposto anche nel mondo dei casinò online. Nel 2020 Snai ha conquisto il 7,5% di incassi, incalzando pericolosamente il terzo posto di Lottomatica. Per Snai il trend è in costante aumento negli ultimi anni, tanto da essere indicato dagli analisti del gambling come la piattaforma di gioco del futuro.

Continuando a scorrere la classifica troviamo 888 Casino al quinto posto. Ma a discapito della posizione a metà della top ten, la piattaforma di 888 Casino è una di quelle che registra il balzo in avanti più importante. Dalla percentuale di incasso del 5,6% del 2018 si è passati al 6,8% del 2020. Tra le novità più interessanti proposte da questo gestore c'è un accordo con Playtech, una delle software house più importanti del settore che porterà particolari vantaggi soprattutto nello sviluppo della versione mobile del sito. Da non sottovalutare anche il recente ingresso di Novomatic, che ha consentito a 888 di ampliare la gamma di slot machine online presenti nell’offerta di gioco.

Al sesto posto della classica dei casinò online che più hanno incassato in Italia nel 2020 c'è Eurobet. Conosciutissimo per via delle scommesse sportive, ma che ha approfittato – chiaramente – della crescita del gaming online nel nostro paese. Gli incassi dell’operatore del gruppo Entain sono pressoché identici negli ultimi due anni (6,6% nel 2020 e 6,7% nel 2019), a dimostrazione che la clientela è formata principalmente da un pubblico affezionato alla piattaforma.

Al settimo posto si piazza Planetwin365. Parliamo del casinò che nel 2020 ha avuto la crescita più alta: passato dal 3,7% di incassi nel 2018 al 5,3% dell'ultimo anno.

In ottava posizione c'è StarCasinò: l’operatore del gruppo Betsson che ha visto arrestare la sua crescita al 4,2% di incassi nell'ultimo anno (solo 0,1% in più rispetto al 2019).

Chiudono la top ten Bwin e Goldbet, rispettivamente al nono e al decimo posto. Per Bwin, conosciuto per le sponsorizzazioni di club calcistici (come ad esempio il Milan), poi stoppate dopo l'avvento del Decreto Dignità imposto dal Governo, l'ultimo anno è stato nettamente in calo. Bwin è passato dal 5,2% nel 2019 al 4,1% nell'ultimo anno.

E infine, come anticipato, al decimo posto c'è Goldbet che chiude la top ten con il 4% di incassi del denaro speso in Italia nell'ambito dei casinò online. Va detto che a favorire dell'ascesa di questo concessionario è da registrare il crollo verticale di William Hill.

Pokerstars si conferma leader del poker online

Un passaggio finale va comunque fatto sulla questione Poker. Come detto in precedenza, non viene considerato nei risultati dei casinò online, in quanto viene considerato come categoria a parte. In questo gioco, però, non c'è davvero gara: PokerStars, nonostante negli ultimi anni abbia perso qualche punto percentuale, è il dominatore assoluto con il 58% di denaro speso dai giocatori nei tornei nel solo 2020. Al secondo posto c'è Snai con il 7,4%.